Gli Anziani - Trattamenti Osteopatia - E.I.O.

Gli anziani

Ristabilire e mantenere la vostra mobilità

Meno agilità con gli anni
Anno dopo anno, i legamenti perdono la loro elasticità, le cartilagini si usurano e si assottigliano. Questa evoluzione naturale può talvolta causare delle difficoltà motorie, per esempio mentre si cammina le ginocchia si piegano con movimenti più o meno dolorosi. Dopo 50 anni, l’artrosi del ginocchio, la più ricorrente, colpisce 3 milioni di Italiani. In Italia, il 40% delle donne in menopausa sono vittime di una frattura legata alla fragilità delle ossa.

Più confort nonostante gli anni
Dopo aver costatato che i disturbi rientrano nella sua sfera di competenza, l’osteopata procede ad un esame palpatorio minuzioso del corpo nella sua globalità (scheletro, viscere e muscoli). Egli svela, diagnostica e tratta le vostre disfunzioni, senza mai forzare il movimento naturale delle articolazioni. La sua tecnica esperta percepisce le vostre reazioni articolari, scopre le eventuali tensioni e ripristina la mobilità perduta.
Prima di considerare un intervento chirurgico e per limitare il consumo di antinfiammatori o antalgici, il trattamento osteopatico può aiutarvi a ritrovare un certo conforto.

Quando consultarci.

- Per fare un bilancio osteopatico.

- Prima di cominciare o riprendere un’attività fisica.

- Come integrazione ad una cura.

A titolo curativo

- Dopo una storta, un movimento sbagliato, lunghe immobilizzazioni in gessi, interventi chirurgici, cadute senza lesioni visibili su radiografia.

- Dopo ogni traumatismo.

Segnali indicativi

- Dolori vertebrali, cervicali, dorsali, lombari o coccigei.

- Perdita della sensibilità degli arti.

- Sciatica, nevralgie.

- Mal di testa, vertigini…

- Difficoltà locomotorie.

- Dolori articolari (ginocchio, anca, collo, polso…)

- Artrosi.

- Dolori plantari.

- Osteoporosi.

- Disturbi del sonno.

- Debolezza vescicale, del transito intestinale, della prostata.

- Disturbi digestivi.
Non si esonera da esami medici tradizionali, quali diagnostica per immagini, visite specialistiche, ortopediche, geriatriche e fisioterapiche!

“Il vostro osteopata è uno specialista della mobilità”
Soffrite di dolori articolari, rigidità, tensioni croniche al ginocchio, al collo o all’anca? Siete vittime di un blocco vertebrale? Anche il vostro scheletro invecchia! Il vostro osteopata è un grande specialista della mobilità. La sua perfetta conoscenza della fisiologia, dell’anatomia e della patologia umana gli farà reperire l’origine del vostro dolore, utilizzando la tecnica osteopatica appropriata.